Progettidi ricerca

SPICE

Natural Language Processing per la Citizen Curation

In SPICE promuoveremo la coesione sociale ricercando e sviluppando strumenti e metodi di Citizen curation con gruppi a rischio di esclusione dalla partecipazione alla cultura condivisa, tra i quali le persone anziane, i bambini di estrazione sociale bassa o con problemi di salute, le persone sorde, bambini e adulti appartenenti a comunità religiose diverse. Più in generale, lavoreremo alla trasformazione dei musei tramite il potenziamento dei processi di Citizen curation, con tecnologie digitali e non, per favorire la “presa in cura” delle opere d’arte e dei musei da parte di tutte persone, in presenza e a distanza.

I case studies a Dublino, Haifa, Helsinki, Madrid e Torino ci consentiranno di studiare e far interagire situazioni e gruppi con diversità di lingua, estrazione sociale, tradizione culturale. CELI svilupperà le tecnologie di Natural Language Processing utili per la Citizen curation, gestendo i contenuti in lingua ebraica, finlandese, inglese, italiana e spagnola.

This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 870811.