From data
To meaning

L’AI per organizzare i processi Business

Le aziende dispongono di grandi quantità di dati non strutturati nella forma di testi, documenti, trascrizioni: il valore nascosto in questa tipologia di dati è immenso. È tuttavia spesso difficile valorizzarli sia perché sono tanti sia perché è complesso capire dove si trova l’informazione che serve.

In un sistema efficiente di gestione ed analisi dell’informazione è diventato cruciale non solo possedere i migliori contenuti possibili, ma soprattutto approcciare il problema dell’accesso ai contenuti in maniera tale che il sistema di ricerca si adatti alle abitudini dell’utente, che sempre più spesso si aspetta di interagire con i contenuti in modo conversazionale, mirato e preciso. Reperire in modo corretto le informazioni nascoste in questi dati è quindi una grande occasione non solo per estrarre conoscenze e insight, ma anche per impiegarli al fine di migliorare sia i processi interni che quelli esterni, strettamente legati alla customer experience.

Antonio Mazzei, Operations Manager di CELI, durante il webinar che si terrà il 7 maggio alle 17, ci aiuterà a comprendere come fare tesoro delle Knowledge Base aziendali ma soprattutto come capitalizzare le informazioni in esse contenute e renderle “conversational”.

La partecipazione al webinar è gratuita. Iscriviti a questo link.

Tags: ,