From data
To meaning

Venerdì 21 giugno CELI partecipa al Customer Experience Roadshow di Torino! L’evento itinerante di CMI Magazine arriva nel capoluogo piemontese e fa tappa presso lo Spazio Copernico. Sarà l’occasione per confrontarsi sull’argomento della trasformazione digitale nella relazione con il cliente – fondamentale, al giorno d’oggi, per qualsiasi settore.

La nostra Bea Dobrzynska interviene con uno speech intitolato Voice-First Experience, nel quale illustra la nascita, l’evoluzione e gli straordinari numeri della voice technology e degli smart speakers.

Bea Dobrzynska CELI
Bea Dobrzynska, Senior Manager di CELI

La voce è lo strumento più naturale che possediamo, il primo che, per istinto, utilizziamo per comunicare. Le tecnologie collegate alla voce sono talmente mature da essere utilizzate in maniera trasversale: amate da grandi e piccini, trovano mercato anche nelle fasce d’età più avanzata – grazie alla semplicità d’utilizzo che non richiede la memorizzazione di complicati passaggi, ma solo l’utilizzo della propria voce. Anche le imprese si stanno votando all’utilizzo degli smart speakers, abbracciando la voice technology e implementandola nella strategia aziendale. Tuttavia, sono ancora tante le realtà aziendali che non conoscono le potenzialità delle innovazioni tecnologiche vocali. Come adeguarsi, quindi? Lo scopriremo grazie all’intervento di Bea.

Presente all’evento anche il direttore della divisione di Digital Marketing di H-FARM, Giorgio Sacconi, per approfondire il tema della brand experience nell’era del data driven.

Giorgio Sacconi
Giorgio Sacconi, direttore divisione di Digital Marketing di H-FARM

Viviamo in un’era in cui i dati collezionati dalle aziende possono fare la differenza: la loro raccolta e la loro analisi può aiutare tantissimo i brand a comprendere i desideri dei clienti e a migliorare la customer experience. Come? Ad esempio attraverso l’utilizzo di cluster analysis applicata sia ai dati numerici che ai dati testuali (abbiamo già scritto qualcosa a questo proposito: clicca qui per recuperare l’articolo del nostro blog). La cluster analysis è un metodo di Data Mining e Machine Learning che può aiutare a descrivere le esperienze dei consumatori sia in store che online, ma anche sui social network.

Gian Carlo Mocci, Presidente AICEX – Associazione Italiana Customer Experience

Gian Carlo Mocci, Presidente di AICEX – Associazione Italiana Customer Experience, conduce il primo intervento della giornata dal titolo Il segreto del successo: trasformare prodotti e servizi in esperienze.

Vuoi partecipare all’incontro di CMI Magazine sulle trasformazioni digitali delle relazioni con la clientela? È possibile assicurarsi la presenza all’evento compilando questo form. L’ingresso è gratuito!

Per contattare CELI, scrivici all’indirizzo info@celi.it.

CX Roadshow CMI Torino