From data
To meaning

Venerdì 17 maggio CELI partecipa all’ evento Ritorno al futuro: il museo centro di tradizioni e passaggi digitali, organizzato dal Coordinamento regionale Piemonte e Valle d’Aosta e dalla Commissione Tecnologie Digitali per il patrimonio culturale di ICOM Italia presso la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, magnifico spazio espositivo di Torino.

La conferenza è l’occasione per discutere del dualismo tradizione-futuro, un accostamento che può sembrare una contrapposizione, ma che è diventata la realtà odierna dei musei.

Cresce in maniera impressionante, infatti, il numero degli spazi espositivi che organizzano mostre e percorsi interattivi e/o completamente digitali. Queste iniziative piacciono molto al pubblico e lanciano un messaggio importante: comunicare la tradizione è possibile anche mediante l’utilizzo di linguaggi nuovi.

Si tratta però di un approccio che pone sfide, dubbi e domande agli addetti ai lavori. Come fa uno spazio come un museo a stare al passo coi cambiamenti tecnologici pur rimanendo ancorato alla tradizione e alla storia che, per sua natura, contraddistingue le opere che ospita? Come raccontare la tradizione con strumenti nuovi? In che modo reagisce il pubblico alle tecnologie implementate nell’esperienza museale?

Sono alcune delle domande che rimandano al titolo della Giornata Internazionale dei Musei 2019, ovvero Musei come hub culturali: il futuro della tradizione.

Professionisti museali, antropologi, docenti universitari ed esperti di nuove tecnologie si confrontano in una giornata ricca di dibattiti. Andrea Bolioli, Research & Innovation Manager di CELI, ci parla degli assistenti vocali e di come utilizzarli in ambito culturale e museale.

L’ evento è aperto a tutti! Per saperne di più, clicca qui.