From data
To meaning

Dopo l’estate parte il nuovo “Master in Intelligenza Artificiale” nato da una collaborazione fra l’Università degli Studi di Torino e l’Unione Industriale. Si tratta di un Master di II livello in Alto apprendistato finanziato da Regione Piemonte e promosso dalle aziende del settore tra le quali CELI.

Nei due anni di Master, gli studenti assunti con contratto di apprendistato frequenteranno 400 ore di lezione, tenute da docenti universitari ed esperti dal mondo dell’industria, e faranno 800 ore di tirocinio in azienda seguiti da tutor universitari. Presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Torino seguiranno corsi su tecnologie per la comprensione del linguaggio naturale, apprendimento automatico e deep learning, analisi intelligente dei dati, rappresentazione e ragionamento sulla conoscenza, modellazione concettuale, pianificazione automatica e diagnosi, simulazione, analisi delle immagini e altri temi legati allo sviluppo e all’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale.

I laureati interessati al master possono inviare il loro curriculum e lettera di motivazioni già da ora e se il loro profilo è di interesse per qualcuna delle imprese verranno contattati da loro, che potranno eventualmente assumerli anche prima dell’inizio del master nell’autunno 2017.

Le aziende coinvolte sono Agile Lab, aizoOn, Blue Reply, CELI, Consoft Sistemi, Loquendo (Nuance), Scai Innovation, ma altre potranno unirsi prima della partenza del master.

Per informazioni contattare: master-ai@di.unito.it

Responsabile: Prof.ssa Cristina Baroglio – Dipartimento di Informatica Università di Torino

Coordinatore generale: Prof Matteo Baldoni – Dipartimento di Informatica Università di Torino

Il master contribuirà a rafforzare l’ecosistema Piemontese sulla tematica AI, che va dai corsi presenti nella Laurea triennale in Informatica e il nuovo curriculum in Intelligenza Artificiali e Sistemi Informatici nella Laurea magistrale in Informatica dell’Università di Torino, ai Dottorati in Informatica e in Law, Science and Technology, alle collaborazioni di ricerca su progetti H2020, Regionali e dei Poli di Innovazione alla sessione su AI che si terrà al ICT and Industry Multistakeholder Conference del G7 alla Reggia di Venaria il 25 settembre.